AGRITURISMI: CRITICITA’ PER ISCRIZIONI ALL’ALBO E ATTIVITA’ FERME, GIUNTA INTERVENGA

Una gran confusione generata dalla legge regionale di riordino delle funzioni e competenze delle Province, che rischia di provocare notevoli disagi ad un settore su cui la Puglia ha puntato molto, quello degli Agriturismi. Per sollecitare un chiarimento ed una risoluzione in merito alle competenze per le procedure di iscrizione nel relativo albo regionale, ho presentato un’interrogazione consiliare diretta al vicepresidente della Giunta Nunziante e all’assessore regionale al ramo Di Gioia. Prima dell’entrata in vigore della legge n.9 del 2016 la competenza in materia era delle Province. Oggi, invece, spetterebbe ai Comuni ma, in assenza dell’accordo previsto tra Regione, Upi e Anci per l’effettivo trasferimento delle funzioni nell’ambito dell’Osservatorio regionale, vige il caos normativo. Una confusione che la Giunta regionale deve spazzare, chiarendo definitivamente le rispettive competenze. Attualmente, infatti,  parecchie domande di inserimento sono ancora inevase e ciò potrebbe determinare, ovviamente, danni ingentissimi ad agriturismi pronti per partire con le attività, specie con l’approssimarsi della stagione estiva, ma che rischiano di non poter lavorare perché non ancora inseriti nell’albo. Chiedo, quindi, di conoscere le ragioni della mancata intesa tra le parti interessate, così come chiedo un intervento immediato dei due esponenti della Giunta affinché chiariscano la suddivisione delle competenze nel settore, dando finalmente risposte concrete agli operatori che attendono l’iscrizione nell’apposito registro.

Andrea Caroppo

Andrea Caroppo

Andrea Caroppo (26 Giugno 1979) è un avvocato e politico italiano. Nato a Poggiardo (LE), è cresciuto a Minervino di Lecce, dopo aver conseguito la Maturità Classica al Liceo Classico “F. Capece" di Maglie, si laurea in Giurisprudenza, all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, discutendo una tesi in Diritto Regionale sullo Statuto della Regione Puglia. Sposato con Giuliana, padre di due figlie: Nora e Lia. Eletto in consiglio regionale per la prima volta nel 2010, rieletto al secondo mandato alle elezioni regionali 2015. Già Segretario Regionale della Lega Salvini Premier PUGLIA. Eletto Parlamentare Europeo alle elezioni del 26 maggio 2019.

Potrebbero interessarti anche...