#ASL: dipendenti ancora in attesa di emolumenti 2015, interrogherò il Presidente-Assessore

Non ci sono solo le liste di attesa, gli scandali concorsuali, i macchinari rotti, i poliambulatori senza medici, i distretti inoperanti, gli sportelli impraticabili, gli strani concorsi per infermieri, le selezioni avvocati particolari, le procedure di nomina dei componenti delle commissioni invalidi penalizzanti, i lavori che cominciano e non finiscono mai, i fondi stanziati ma mai utilizzate…ci sono pure i dipendenti che attendono parte degli emolumenti 2015: benvenuti nella ASL di Lecce targata Emiliano. Nonostante le reiterate promesse la ASL deve ancora ai suoi dipendenti un voce retributiva del 2015 e i continui rinvii di definizione non lasciano ben sperare.

E’ noto che la spesa sanitaria è ciò che affonda i bilanci della Regione Puglia. Ora, fatto l’elenco di disservizi di cui sopra e aggiuntaci pure la mancata parziale retribuzione dei dipendenti sarebbe interessante spiegare ai cittadini come mai non c’è mai un euro e bisogna sempre tagliare di qua e di là. Lo chiederò al Presidente-Assessore Emiliano con apposita interrogazione.

Andrea Caroppo

Andrea Caroppo

Andrea Caroppo (26 Giugno 1979) è un avvocato e politico italiano. Nato a Poggiardo (LE), è cresciuto a Minervino di Lecce, dopo aver conseguito la Maturità Classica al Liceo Classico “F. Capece" di Maglie, si laurea in Giurisprudenza, all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, discutendo una tesi in Diritto Regionale sullo Statuto della Regione Puglia. Sposato con Giuliana, padre di due figlie: Nora e Lia. Eletto in consiglio regionale per la prima volta nel 2010, rieletto al secondo mandato alle elezioni regionali 2015. Già Segretario Regionale della Lega Salvini Premier PUGLIA. Eletto Parlamentare Europeo alle elezioni del 26 maggio 2019.

Potrebbero interessarti anche...