ASL LE: sempre più allo sbando: ora fanno anche i corsi per stabilire la disposizione degli arredi in pronto soccorso

«Ancora una volta la Asl di Lecce non dà buona prova di sé». Lo dichiara il consigliere e capogruppo regionale  di Forza Italia, Andrea Caroppo, che contestualmente annuncia la presentazione di una interrogazione urgente indirizzata al presidente del Consiglio regionale e al presidente della Regione, nonché assessore alla Sanità, Michele Emiliano. 

«Siamo venuti a conoscenza di un corso di formazione, rivolto agli operatori sanitari del pronto soccorso del Vito Fazzi, fortemente voluto dal direttore generale, Silvana Melli – rende noto Caroppo – che avrebbe dovuto migliorare i percorsi di accoglienza dell’utenza, ma troppe cose non sono chiare. In particolare non ci è stato possibile reperire documentazione idonea a tracciare in modo trasparente le procedure relative al reclutamento delle due figure impiegate nella formazione del personale, ma anche i requisiti richiesti per svolgere il corso».

Le domande che si pone il consigliere Caroppo sono strettamente connesse, da una parte all’impossibilità di individuare la delibera relativa all’incarico e le eventuali fatture liquidate a fronte della mansione svolta; dall’altra ai curriculum vitae da cui non si evince un’esperienza professionale in campo sanitario. 

Stando al curriculum le due unità reclutate dal direttore generale sono laureate, una in Lettere e Filosofia, l’altra in Lingue e Letterature straniere e si occupano dal 2015 di marketing territoriale, a Felino in provincia di Parma. 

«Chiederò al presidente Emiliano se sia a conoscenza di questa nuova iniziativa della Asl di Lecce – afferma Caroppo – e chiederò se, a fronte delle gravi carenze di organico che si registrano nei pronto soccorso degli ospedali salentini fosse una priorità fare un corso per sentirsi dire che la Tv è troppo in alto o che il distributore delle bibite non è di facile accesso,  sottraendo per questi dettagli forza lavoro al reparto. 

Andrea Caroppo

Andrea Caroppo

Andrea Caroppo (26 Giugno 1979) è un avvocato e politico italiano. Nato a Poggiardo (LE), è cresciuto a Minervino di Lecce, dopo aver conseguito la Maturità Classica al Liceo Classico “F. Capece" di Maglie, si laurea in Giurisprudenza, all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, discutendo una tesi in Diritto Regionale sullo Statuto della Regione Puglia. Sposato con Giuliana, padre di due figlie: Nora e Lia. Eletto in consiglio regionale per la prima volta nel 2010, rieletto al secondo mandato alle elezioni regionali 2015. Già Segretario Regionale della Lega Salvini Premier PUGLIA. Eletto Parlamentare Europeo alle elezioni del 26 maggio 2019.

Potrebbero interessarti anche...