Sanità: Piano di riordino condiviso? Emiliano ha le traveggole, il pasticcio è tutta opera sua.

Ha una bella faccia tosta il Presidente-Assessore non solo a presentarsi in IIIa Commissione dopo averne disertato i lavori per mesi ma soprattutto a dire che “non ci sono precedenti di tanta condivisione e attenzione tra Giunta e Consiglio”… Emiliano ha le traveggole: semmai non ci sono precedenti di tanta arroganza e di tanta superficialità! 
Non oggi, ma un un anno fa Emiliano avrebbe dovuto coinvolgere il Consiglio Regionale in un processo così delicato. Invece si è nascosto, ha evitato ogni confronto, ha disertato i lavori della Commissione, prima di sedersi a tavola per il cenone di S. Silvestro 2015 ha cercato di imporre addirittura alla sua stessa maggioranza un piano di riordino redatto nel segreto di qualche stanza, poi lo ha presentato al Ministero avendo omesso qualunque forma di concertazione – con pazienti, medici, infermieri, operatori sanitari, sindaci, ecc… -…e parla di condivisione?!
Forse non è chiaro: Emiliano non può pretendere che il Consiglio, opposizioni comprese, la sua arroganza e la sua superficialità; questo piano di riordino scriteriato è solo ed esclusivamente suo, non del Consiglio. 
Così come sua è la scelta di declassare e quindi preparare alla chiusura tanti ospedali su un territorio, come quello Salentino, per il quale i dati epidemiologici, oncologici e non, certificano tassi di incidenza e mortalità ampiamente sopra la media nazionale e regionale.
Andrea Caroppo

Andrea Caroppo

Andrea Caroppo (26 Giugno 1979) è un avvocato e politico italiano. Nato a Poggiardo (LE), è cresciuto a Minervino di Lecce, dopo aver conseguito la Maturità Classica al Liceo Classico “F. Capece" di Maglie, si laurea in Giurisprudenza, all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, discutendo una tesi in Diritto Regionale sullo Statuto della Regione Puglia. Sposato con Giuliana, padre di due figlie: Nora e Lia. Eletto in consiglio regionale per la prima volta nel 2010, rieletto al secondo mandato alle elezioni regionali 2015. Già Segretario Regionale della Lega Salvini Premier PUGLIA. Eletto Parlamentare Europeo alle elezioni del 26 maggio 2019.

Potrebbero interessarti anche...