SANITA’: UNO SFASCIO… VISTO RISULTATO PRIMARIE, EMILIANO POTREBBE RITIRARSI E COMINCIARE A GOVERNARE LA PUGLIA

Emiliano ha superato in corner, per pochissimo, il risultato ottenuto da Renzi in Puglia e l’ex premier l’ha persino battuto a Bari,  dove ha ricoperto il ruolo di sindaco per dieci anni. È la dimostrazione plastica di un Emiliano che, quando governa, riesce a perdere il consenso costruito su decine e decine di comparsate in tv. E quando il Piano di Riordino ospedaliero sarà a pieno regime, perfezionando lo sventramento dell’offerta sanitaria, ne perderà ancora di più. Ha sventolato i risultati ragionieristici su un disavanzo sanitario appena ridotto, raggiunti con la bellezza di 30 ospedali chiusi nel giro di pochi anni. Chiusure di strutture e sporadiche riconversioni, mentre le tasse regionali continuano ad essere tra le più alte d’Italia e, come ha fotografato il Ministro Lorenzin, non si raggiungono neppure i Livelli Essenziali di Assistenza. Visto il magro risultato alle primarie e i disastri che la sua inazione sta provocando in Puglia forse farebbe bene a ritirarsi dalla competizione per la segreteria del Pd e cominciare, una volta per tutte, a governare la nostra Regione.

Andrea Caroppo

Andrea Caroppo

Andrea Caroppo (26 Giugno 1979) è un avvocato e politico italiano. Nato a Poggiardo (LE), è cresciuto a Minervino di Lecce, dopo aver conseguito la Maturità Classica al Liceo Classico “F. Capece" di Maglie, si laurea in Giurisprudenza, all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, discutendo una tesi in Diritto Regionale sullo Statuto della Regione Puglia. Sposato con Giuliana, padre di due figlie: Nora e Lia. Eletto in consiglio regionale per la prima volta nel 2010, rieletto al secondo mandato alle elezioni regionali 2015. Già Segretario Regionale della Lega Salvini Premier PUGLIA. Eletto Parlamentare Europeo alle elezioni del 26 maggio 2019.

Potrebbero interessarti anche...