Statuto #RegionePuglia: sventato attacco a libertà di coscienza, ma sinistra e M5S si oppongono a radici cristiane Puglia

La VII Commissione ha evitato quello che sarebbe stato un attacco alla libertà di coscienza dei pugliesi. Ora sinistra e M5S riconoscano le radici cristiane del popolo pugliese. 

La proposta del collega Amati (PD) prevedeva l’inserimento nello statuto regionale di un richiamo alla libertà morale e religiosa ma unitamente ad una clausola che avrebbe assegnato al legislatore regionale la facoltà di stabilire in quale caso essa avrebbe dovuto cedere il passo a un non meglio precisato superiore interesse generale o pubblico. Il lavoro in Commissione – che in audizione si è avvalso anche del qualificato contributo del Centro Studi Livatino – ha dimostrato la assoluta incostituzionalità della clausola che è stata stralciata. Solo per questo la proposta è stata poi approvata all’unanimità.

La mia proposta di inserire nella Carta il riconoscimento delle radici cristiane del popolo pugliese è stata invece bocciata (con un voto di scarto) da sinistra e M5S.

Tuttavia essa non esprime una preferenza per un credo religioso ma per quell’insieme di principi “di buon senso comune” innegabilmente ispirati dal cristianesimo e posti a base del comune sentire dei popoli europei, pugliese compreso.

Per questo mi auguro che in Consiglio Regionale sinistra e M5S abbandonino il laicismo ideologico riconoscendo un mero dato di verità che non discrimina nessuno e che i pugliesi non sono disposti a cancellare.

Andrea Caroppo

Andrea Caroppo

Andrea Caroppo (26 Giugno 1979) è un avvocato e politico italiano. Nato a Poggiardo (LE), è cresciuto a Minervino di Lecce, dopo aver conseguito la Maturità Classica al Liceo Classico “F. Capece" di Maglie, si laurea in Giurisprudenza, all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, discutendo una tesi in Diritto Regionale sullo Statuto della Regione Puglia. Sposato con Giuliana, padre di due figlie: Nora e Lia. Eletto in consiglio regionale per la prima volta nel 2010, rieletto al secondo mandato alle elezioni regionali 2015. Già Segretario Regionale della Lega Salvini Premier PUGLIA. Eletto Parlamentare Europeo alle elezioni del 26 maggio 2019.

Potrebbero interessarti anche...