TASSE: EMILIANO HA DECISO DI FAR CHIUDERE LE IMPRESE ESTRATTIVE

La Giunta regionale ritiri immediatamente la delibera con cui ora ha deciso di portare alle stelle le tariffe per le attività estrattive svolte lo scorso anno: così si mette in ginocchio l’intero comparto edilizia.

Anziché disporre annualmente un incremento tariffario riferito all’evoluzione dell’indice ISTAT dei prezzi al consumo come sarebbe stato giusto – spiega Caroppo -, Emiliano e i suoi hanno pensato bene di rideterminare gli oneri per le imprese di estrazione dopo ben 8 anni di inerzia e aumentandoli vertiginosamente. Le nuove tariffe saranno, per giunta, retroattive, ovvero si applicheranno alle estrazioni effettuate nel 2017, rispetto alle quali le imprese non hanno potuto avere contezza degli oneri fiscali!

Questa improvvisa e scriteriata follia determinerà un aumento dei costi che mette ulteriormente in ginocchio un intero settore che, soprattutto al Sud, fatica a ripartire..

La delibera di Giunta n. 569/18 va immediatamente ritirata.

Andrea Caroppo

Andrea Caroppo

Andrea Caroppo (26 Giugno 1979) è un avvocato e politico italiano. Nato a Poggiardo (LE), è cresciuto a Minervino di Lecce, dopo aver conseguito la Maturità Classica al Liceo Classico “F. Capece" di Maglie, si laurea in Giurisprudenza, all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, discutendo una tesi in Diritto Regionale sullo Statuto della Regione Puglia. Sposato con Giuliana, padre di due figlie: Nora e Lia. Eletto in consiglio regionale per la prima volta nel 2010, rieletto al secondo mandato alle elezioni regionali 2015. Già Segretario Regionale della Lega Salvini Premier PUGLIA. Eletto Parlamentare Europeo alle elezioni del 26 maggio 2019.

Potrebbero interessarti anche...