CONSORZI DI BONIFICA: ALTRE TASSE? ALTO RISCHIO DI CONTESTAZIONE SOCIALE

Se qualcuno pensa di poter scaricare sui cittadini e sugli agricoltori il fallimento gestionale del centrosinistra anche sui Consorzi di Bonifica con nuove tasse, sta davvero giocando col fuoco: la pazienza dei pugliesi è finita e si rischia una contestazione sociale che non stenteremo a condividere con la comunità.

Se per il disavanzo sanitario la Giunta regionale è stata in grado di ripianare un buco di quasi 100 milioni di euro senza batter ciglio, allora può farlo anche per i Consorzi di Bonifica, cominciando ad eliminare innanzitutto qualcuno dei tanti sperperi che si annidano nella Regione Puglia. Pensare di aumentare le tasse ai cittadini è una follia inaccettabile. Una pratica odiosa che equivarrebbe ad una beffa: gli agricoltori non possono pagare per servizi che non ricevono. Figuriamoci in caso di aumento della pressione fiscale.

Andrea Caroppo

Andrea Caroppo

Andrea Caroppo (26 Giugno 1979) è un avvocato e politico italiano. Nato a Poggiardo (LE), è cresciuto a Minervino di Lecce, dopo aver conseguito la Maturità Classica al Liceo Classico “F. Capece" di Maglie, si laurea in Giurisprudenza, all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, discutendo una tesi in Diritto Regionale sullo Statuto della Regione Puglia. Sposato con Giuliana, padre di due figlie: Nora e Lia. Eletto in consiglio regionale per la prima volta nel 2010, rieletto al secondo mandato alle elezioni regionali 2015. Già Segretario Regionale della Lega Salvini Premier PUGLIA. Eletto Parlamentare Europeo alle elezioni del 26 maggio 2019.

Potrebbero interessarti anche...